Bud Power uses cookies to give you the best browsing experience. By browsing you accept our cookie policy
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI A PARTIRE DA €50 🚀
Pasta Proteica by Bud Power: il pasto completo per rimanere in forma!

Quando si segue un'alimentazione specifica e si hanno determinate esigenze in ambito di fabbisogno di proteine, sappiamo quanto sia difficile resistere ad un ottimo piatto di pasta.
Bud Power - Protein PastaLo sapevi infatti, che tra i vari tipi di pasta esistono le “paste speciali”? Sono paste con caratteristiche diverse dalle classiche paste standard. Sono per esempio quelle senza glutine o quelle create con farine diverse come quella di ceci. Tra queste ne esiste una tipologia che, al giorno d’oggi, è in forte crescita come utilizzo e che può essere consumata sia da persone sportive che non: la pasta proteica.

Vediamo in primis cosa contengono normalmente: di base, come la maggior parte delle altre paste, contengono semola di grano duro, acqua e fibra. Quindi abbiamo sempre una classica pasta “all’italiana”. Ma il bello viene ora: vengono aggiunte proteine (nel nostro caso vegetali). Cosa comporta ciò? Che andremo a diminuire (di circa il 50%) il totale dei carboidrati e ad aumentare notevolmente (fino a 4/5 volte su 100g di prodotto) l’introito di proteine.

Facciamo un esempio pratico: una classica pasta per 100g contiene (in base alla tipologia di farina, se bianca o integrale), dagli 11g ai 14g di proteine e intorno ai 60g di carboidrati. Se prendiamo, invece, una pasta proteica troviamo, sempre per 100g, intorno ai 50g (si, 50g!) di proteine e circa la metà dei carboidrati (30g). Quindi se ragioniamo su una piccola porzione di pasta (intorno ai 60g) avremo, in una pasta proteica, 30g di proteine e circa 18g di carboidrati.

A livello calorico, normalmente, le varie paste (farina bianca, integrale o proteica) si equivalgono (ricordiamo che proteine a carboidrati apportano le stesse calorie per ogni g, cioè 4). A livello invece del contenuto di fibre, quelle con il maggior contenuto sono quelle integrali (intorno agli 8g/100g), mentre le proteiche ne contengono circa 5g (comunque un ottimo quantitativo). Quelle che ne contengono meno sono quelle bianche (intorno ai 3g).

Una volta analizzati i valori nutrizionali, vediamo che vantaggi può portare inserire nel proprio regime dietetico la pasta proteica:

✓ è ricca di proteine vegetali
✓ contiene il 60% di carboidrati in meno
✓ è 100% vegana
✓ è keto friendly
✓ non contiene OGM

Un ulteriore plus è che non stiamo bevendo un beverone di proteine, ma stiamo mangiando un buonissimo piatto di pasta, che può tranquillamente essere condito con pomodoro, verdure o quello che ci piace.

Starai pensando: "sì ma esistono già altre paste proteiche, o comunque perchè dovrei rinunciare ad una pasta tradizionale?"

È vero, non siamo i primi a fare una pasta proteica e non saremo certo noi a dirti di rinunciare ad un ottimo piatto di pasta tradizionale (proprio come amava fare il nostro eroe Bud Spencer), ma la nostra a differenza delle altre:

✓ ti sazia senza appesantire
✓ è facile da digerire
✓ è ricca di fibre
✓ viene prodotta in Italia
✓ è vera pasta

Insomma, è una pasta completa di tutti gli elementi di cui hai bisogno e puoi condirla come meglio credi, per creare il pasto perfetto!

Che utilizzo vi consigliamo? I giorni in cui non riuscite ad avere una fonte proteica in un vostro pasto principale, fatevi un bel piatto di pasta proteica così da avere davvero un pasto completo, bilanciato, facile da preparare, ma soprattutto buono!

Alcuni di voi hanno già avuto l'occasione di provarla durante la fiera del fitness a Colonia ad Aprile (FIBO 2022), e molte di queste persone l'hanno definita la più buona di tutte!

Bud Power - Protein Pastas

Il 28 Giugno alle ore 8:30 sarà possibile acquistarla in 3 diversi formati, ma solo per chi è iscritto alla lista d'attesa.

Come funziona: basta iscriversi senza impegno alla lista e ti avviseremo prima di tutti gli altri.

Per farlo ti basta cliccare qui ed inserire poi la mail nel box che troverai nella pagina prodotto.

Perché farlo? Per essere sicuri di non rimanere senza (le quantità sono limitate a 1.500 pezzi).

Ti aspettiamo!