Bud Spencer official uses cookies to give you the best browsing experience. By browsing you accept our cookie policy
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 49€
Come affrontare al meglio il Blue Monday

Gennaio, si sa, non è un mese facile per nessuno. Le vacanze di Natale sono finite, fuori dall’uscio di casa si percepiscono temperature artiche e il cielo è quasi sempre grigio (a meno che non si abbia la fortuna di vivere vicino all’equatore e festeggiare con una palma addobbata anziché un abete). Ormai da anni sentiamo pronunciare in questo periodo sempre la stessa parola “Blue Monday”: analizziamo insieme cosa significa realmente.

Bud Power - Blue Monday

In inglese il termine “blue” significa tristezza, malinconia e il Blue Monday indica il lunedì più triste dell’anno che ricorre ogni terza settimana di gennaio. Questa definizione è stata inventata dallo psicologo Cliff Arnall nel 2005 il quale, per calcolare la data precisa ha tenuto conto delle seguenti variabili: i buoni propositi che sono già stati abbandonati, le condizioni metereologiche sfavorevoli, la mancanza di motivazione e i festeggiamenti natalizi ormai alle spalle. Cercando una lettura positiva di questa equazione si potrebbe dire che superato questo giorno l’umore di tutti non può che migliorare. Esiste infatti anche l’Happiest Day che coinciderebbe con i giorni del solstizio estivo, compresi tra il 21 ed il 24 giugno.

Alla fine dei conti è sempre il lunedì che rovina il nostro umore. Il lunedì mattina ci viene insegnato ad odiarlo fin dalla tenera età, quando capiamo che il week end per giocare con gli amici è troppo corto e la settimana per risolvere problemi di matematica è troppo lunga. La sveglia del lunedì ci butta giù dal letto senza pietà settimana dopo settimana. Tra i fattori scatenanti c’è sicuramente la minore quantità di luce che può causare, tra le altre cose, una carenza di vitamina D. Al fine di fornire all’organismo sufficienti vitamine, si raccomanda di mangiare almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno. Cosa fare allora per cercare la giusta energia e motivazione per affrontare al meglio il tanto temuto Blue Monday? Ecco riportati qui di seguito pochi semplici ma efficaci consigli.

  • - Prendi un impegno piacevole per il lunedì: l’attesa del lieto evento renderà più sopportabili le ore che lo precedono.

  • - Preparati uno spuntino goloso per la pausa pranzo (porta sempre con te una delle nostre barrette Bud Power, colorate e sfiziose, ideali per ogni momento della giornata).

  • - La domenica cerca di riposarti e soprattutto di non finire a guardare la tv per intere ore tutta la notte. Meglio approfittarne per iniziare quel libro che ti hanno consigliato in tanti e prepararti un bel te caldo ideale per distendere tensioni e riscaldare.

  • - Non posticipare la sveglia: rubare quei 5/10 minuti possono fare la differenza sul farti affrontare con calma o meno le prime ore dopo il risveglio.

  • - Cerca di ritagliarti del tempo per praticare il tuo sport preferito.

  • - Accendi la musica e fai partire la tua playlist del buon umore.

  • - Dedicati al tuo hobby preferito o che più ti rilassa anche solo per mezz’ora al giorno.

Puoi fare la tua scorta di energie QUI!

By: Alessandra Grimaldi
Content Editor