Bud Spencer official uses cookies to give you the best browsing experience. By browsing you accept our cookie policy
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 49€
Come aumentare le difese del tuo sistema immunitario

Negli ultimi mesi si parla molto del Coronavirus Covid-19 con toni che oscillano tra allarmi giustificati e allarmismi. Anche se può non sembrare, la nostra alimentazione può influire in gran parte su un corretto funzionamento del nostro sistema immunitario. Il sistema immunitario ci protegge quotidianamente da varie infezioni, malattie e dalle sostanze nocive presenti nell’ambiente.

Bud Power

Ci sono piccole accortezze che possono fare la differenza alla lunga come per esempio avere un’alimentazione sana, fare esercizio fisico, dormire bene (per ridurre lo stress), non eccedere con l’alcol e non fumare.

Quando ci sentiamo giù perché abbiamo avuto una settimana pesante il sistema immunitario ne risente e possiamo fare affidamento sui cari vecchi rimedi della nonna (che da piccoli odiavamo o amavamo alla follia) come il miele, il tè allo zenzero, il brodo di pollo ed erbe naturali come lavanda, valeriana o salvia (ottimi per combattere il raffreddore. Provare per credere!).

Quali sono le principali cause nello specifico che dovremmo cercare di evitare?

  • - Stress cronico: in situazioni di affaticamento il nostro corpo rilascia più ormoni dello stress (purtroppo capita molto più spesso di quanto vorremmo ammettere).
  • - Non fare esercizio fisico: oppure farne troppo possono portare a indebolire il sistema immunitario. È sempre consigliato un allenamento fisico moderato e proporzionato al proprio fisico e alle proprie necessità.
  • - Non dormire a sufficienza: ossia meno di 6 ore a notte.
  • - Non bere abbastanza: ciò comporta la non corretta idratazione delle nostre membrane mucose che in questo modo non sono protette da una pellicola fluida e ciò comporta la penetrazione da parte di agenti patogeni.
  • - Bere troppi alcolici: bere troppo può portare a disattivare il sistema immunitario per parecchie ore.
  • - Fumare: riduce il numero di cellule immunitarie e di anticorpi nel sangue.
  • - Consumare troppi zuccheri: più di 100g di zuccheri al giorno possono compromettere la capacità dei globuli bianchi di attaccare batteri e virus.

Cosa possiamo assumere per rafforzare il sistema immunitario?

  • - Vitamina A: sostiene le barriere anatomiche del sistema immunitario non specifico. Cibi ricchi di vitamina A: latticini, verdura e frutta.
  • - Vitamina D: ha un'importante funzione nella divisione cellulare e supporta l'attivazione e la reazione dei globuli bianchi. La vitamina D è presente nel pesce, nell'avocado e nei funghi.
  • - Vitamina C: contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario, soprattutto durante e dopo un'intensa attività fisica. Tra le fonti più importanti vitamina C troviamo le patate, la verdura e la frutta.

Quando siamo al supermercato può essere complicato individuare cosa sia più indicato comprato, ma esistono dei semplici trucchi che aiutano a semplificare la spesa. Per esempio, quando siamo nel reparto ortofrutta, basta pensare alla verdura e alla frutta di colore arancione (Vitamina A) Tutti i semi e la frutta secca sono ricchi di rame (azione antimicrobica nella proliferazione delle cellule T e nella produzione di anticorpi). Anche il pesce è un’ottima fonte di rame. Il ferro, invece, presente nella carne, nei legumi e nei cereali integrali, è un componente della struttura di enzimi fondamentali per il funzionamento delle cellule immunitarie.

By: Alessandra Grimaldi
Content Editor