Bud Spencer official uses cookies to give you the best browsing experience. By browsing you accept our cookie policy
SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI SUPERIORI A 49€
L'importanza della colazione

Suona la sveglia per la terza volta in 10 minuti, ti alzi di fretta, ti prepari e la maggior parte delle volte mangi un biscotto di corsa e bevi il caffè direttamente dalla moka mentre chiami l’ascensore. Alzi la mano chi non ha mai vissuto una scena del genere. La verità è che il tempo per noi stessi scarseggia sempre di più a causa della vita frenetica che il ventunesimo secolo ci ordina di vivere.

Bud Power - Breakfast Bowl

Forse non tutti sanno che la colazione incide per ben il 15/20% sull’intero fabbisogno giornaliero, influenzando il rendimento scolastico/lavorativo, le prestazioni fisiche e la salute generale del nostro corpo. Fare regolarmente colazione significa accelerare il metabolismo ed i consumatori regolari di una prima colazione completa presentano livelli di assunzione più elevati di fibre, calcio, vitamine e minerali.

Le regole d’oro della prima colazione che tutti noi ripetenti dovremmo mettere in pratica sono le seguenti:

1. Regolarità. Non la puoi saltare!

2. Completezza: deve comprendere latte o derivati come ad esempio lo yogurt, prodotti a base di cereali (pane, fette biscottate, prodotti da forno, ecc…) e frutta.

3. Varietà: come negli altri pasti siamo soliti variare ogni giorno, è raccomandabile cambiare spesso la sua composizione.

4. Equilibrio: deve apportare tra il 15/20% delle calorie giornaliere.

5. Piacevolezza: beh un po’ di gratificazione non fa mai male, né al palato né alla vista.

Prima di passare agli errori da non commettere, lo sapevate che le barrette Bud Power vi permettono di integrare al meglio proteine (vegetali) e fibre durante la prima colazione? Scoprite i tre gusti disponibili: Chocolate Boost, Pistachio Cream e Crunchy Peanut. Cliccate sull'immagine per scoprire di più!

Bud Power - Protein Bars

Esistono anche degli errori che dobbiamo cercare di evitare:

- Fare una colazione povera, come ad esempio solo un frutto o un biscotto.

- Consumare elementi ricchi di zucchero: il cornetto si, ma non tutti i giorni.

- Mangiare troppo in fretta

- Non variare tra colazione dolce e salata.

- Mangiare poca frutta: la mattina è il momento migliore per l’assimilazione (ideale per una buona idratazione dell’organismo).

In realtà a volte forse, più che essere di fretta, siamo solo un po’ pigri. L’idea di sederci a tavola pensando a tutte le cose che dobbiamo fare non ci alletta, ma come la vita ci insegna di giorno in giorno dobbiamo sfidarci sempre un pochino di più a saltare più in alto, a correre più veloci e a prenderci meglio cura di noi stessi.

By: Alessandra Grimaldi
Content Editor